Ecolocalizzazione

Ecolocalizzazione (dal greco. echo -echo e lat. la locatio – occupazione), la radiazione e la percezione riflessa di suoni ad alta frequenza (ultrasuoni) con lo scopo di orientamento, individuazione di estrazione o di ostacoli e la valutazione delle proprietà degli oggetti. Ecolocalizzazione diffusa tra pipistrelli, delfini e alcuni insettivori. Piccola lunghezza d’onda ad ultrasuoni radar segnali favorisce la loro riflessione da ostacoli, anche di piccole dimensioni. Distanza sedi in diverse specie differente. I pipistrelli individuano la preda, di solito gli insetti in volo, nel raggio di pochi metri. I delfini con l’aiuto di segnali radar in grado di rilevare i pesci e gli ostacoli per 100-300 m, ma spesso lo fanno con molto poca distanza.

Come i pipistrelli e delfini, oltre alla distanza dal soggetto, in grado di distinguere la forma degli oggetti, la loro grandezza, la consistenza, la velocità e la direzione del movimento.

Questo articolo è tradotto anche in Білоруська, Český, Deutsche, English, Español, Suomalainen, Français, 日本, Norsk, Polski, Portugues, Русский e 中國.



Tags:
Реклама: